Gli arcobaleni di Gabriel Dawe

Gabriel_Dawe_Plexus_2

Lui è Gabriel Dawe artista originario di Città del Messico che vive e lavora in Texas, si potrebbe definire l’uomo degli arcobaleni.

Fili colorati intrecciati e combinati fino a ricreare trame e composizioni ognuna diversa dalle altre, si perché tutte le sue opere, chiamate Plexus, sono site specif, ossia create e personalizzate per un determinato luogo,dentro il quale lo stesso Dawe si muove per dare forma alle sue composizioni attraverso una lunga asta con la quale intreccia i fili , in modo da poterne sfruttare al massimo geometrie, luci e spazi.

Alla fine di ogni lavoro, Dawe dà alle sue opere una nuova forma, recuperando tutti i fili utilizzati, i Plexus vengono trasformati in nuove composizioni chiamate Relics.

Un arte,quella di Gabriel Dawe, delicata ed estremamente raffinata, forse apparentemente semplice, ma dietro alla quale si nasconde un grande lavoro di studio degli spazi e delle luci, una ricerca dell’anima dei luoghi nei quali lavora, la materializzazione del loro Genius Loci.

Gabriel_Dawe_plexus_1
Gabriel_Dawe
Gabriel_Dawe_plexus
Gabriel_Dawe_Plexus_3
Gabriel_Dawe_Plexus_5
Gabriel_Dawe
Gabriel_Dawe_1

 

Lascia un commento